Neurologia veterinaria


La neurologia è la disciplina veterinaria che si occupa delle malattie legate al sistema nervoso, centrale e periferico. Il sistema nervoso centrale è costituito dal cervello, protetto dalla scatola cranica, e dal midollo spinale, contenuto nella spina dorsale. Il sistema nervoso periferico, invece, è costituito dai nervi, che collegano il sistema nervoso centrale con il resto del corpo.

Principali malattie neurologiche in veterinaria

Discopatia

La Discopatia è una malattia a carico dei dischi della colonna vertebrale, cioè quelle strutture che si trovano tra una vertebra e l’altra e hanno la funzione di “ammortizzare” i movimenti della colonna. La protrusione è la deformazione del disco intravertebrale, mentre l’ernia è la rottura del disco con fuoriuscita del materiale interno. Entrambe le patologie provocano una compressione del midollo spinale. I cani delle razze dette condrodistrofiche, cioè caratterizzate da arti corti e corpo allungato, sono particolarmente predisposti alle ernie. Tra queste:

  • basset hound

  • bassotto

  • beagle

  • bouledogue francese

  • jack russel

  • maltese

  • pechinese

  • shih-tzu

Anche i meticci che presentano la stessa conformazione fisica possono soffrire di queste patologie.

Epilessia

L’epilessia è una malattia che provoca crisi convulsive con frequenza variabile. Le crisi epilettiche sono causate da uno squilibrio nella corteccia cerebrale, cioè la sostanza che riveste i due emisferi del cervello. L’epilessia è definita secondaria quando è causata da un’altra patologia in corso e le crisi spariscono quando questa viene curata. L’epilessia primaria, invece, non ha cause sottostanti e necessita di una terapia specifica. In alcuni casi l’epilessia può essere genetica, trasmessa cioè dai genitori, che possono essere malati a loro volta oppure essere portatori sani dei geni della malattia.

Malattie infiammatorie

Le malattie infiammatorie sono causate spesso da batteri, virus, funghi o parassiti. Se la malattia infiammatoria è a carico dell’encefalo parliamo di encefalite, se colpisce il midollo spianale viene definita mielite e se è localizzata nelle meningi è detta meningite. Spesso l’infiammazione è localizzata in più zone, dando luogo a meningoencefaliti o meningomieliti. Cuccioli e animali giovani possono essere maggiormente soggetti a infiammazioni neurologiche infettive poiché il loro sistema immunitario non è completamente sviluppato.

Tumori

Le malattie tumorali possono colpire il cervello, il midollo spianale oppure i nervi del sistema nervoso periferico.

Ictus

l’ictus è provocato da un’interruzione del flusso sanguigno alle cellule del cervello. Se il blocco è provocato da un’ostruzione del vaso sanguigno si verifica un’ischemia, mentre una rottura del vaso sanguigno provoca l’emorragia cerebrale.

Sintomi più comuni delle malattie neurologiche in veterinaria

I sintomi che possono colpire il nostro Pet nel caso di una malattia neurologica possono essere molto diversi, e solo una vista specialistica ed esami di approfondimento possono portare alla diagnosi definitiva. Ci sono però svariati sintomi che possiamo osservare e che possono essere collegati a problemi al sistema nervoso:

Difficoltà a camminare o zoppia

Poiché il sistema nervoso è responsabile degli impulsi di movimento un suo malfunzionamento può causare problemi alla deambulazione e modificare l’andatura abituale del nostro Pet. Se il nostro cane zoppica, per esempio, potrebbe essere a causa di un problema neurologico.

Dolore alla colonna vertebrale o agli arti

Il dolore, quando non ha un’origine chiara e immediatamente curabile, dovrebbe sempre essere sottoposto al nostro veterinario di fiducia. Quando il dolore è localizzato alla colonna vertebrale oppure agli arti potrebbe essere causato da una malattia neurologica e necessitare l’intervento di uno specialista.

Immobilità o paralisi di una parte del corpo

L’incapacità, da parte del nostro Pet, di muovere una parte del corpo è facilmente ricollegabile a una problematica del sistema nervoso. La paralisi può colpire gli arti ma anche, per esempio, i muscoli facciali.

Alterata percezione degli stimoli

Detta parestesia, si tratta di una modifica alla percezione degli stimoli sensoriali, come per esempio una diversa riposta al caldo, al freddo, al dolore o al semplice tocco.

Alterazioni alla vista e cecità

Oltre al tatto, un altro senso che può essere in parte o completamente compromesso da un problema neurologico è la vista. Se osserviamo che il nostro Pet vede male o ha episodi di cecità è bene ricorrere tempestivamente a una visita neurologica specialistica.

Crisi convulsive

Caratteristiche di malattie come l’epilessia, le crisi convulsive possono essere sintomi di diverse malattie neurologiche. Durante una crisi convulsiva il nostro Pet può muovere freneticamente gli arti e perdere saliva, urina o feci. Esistono anche attacchi di convulsioni che non riguardano il corpo nella sua interezza ma solo alcuni gruppi muscolari, spesso in corrispondenza di muso e bocca, e danno origine a smorfie e deformazioni espressive. Se queste “smorfie” si ripetono nel tempo potrebbero indicare problemi al sistema nervoso.

Cambiamenti nel comportamento

Se il nostro Pet inizia a comportarsi in maniera diversa dal solito e non è possibile risalire a una causa riconoscibile il motivo potrebbe essere legato a problemi neurologici. Dovremmo rivolgerci al nostro veterinario di fiducia e richiedere l’intervento di uno specialista neurologo.

Diagnosi delle malattie neurologiche in veterinaria

Quando si sospetta un problema neurologico il primo passo è ricorrere a uno specialista ed effettuare una visita neurologica. Durante la visita verrà esaminata la postura e la capacità di deambulazione del nostro Pet, lo stato dei suoi riflessi e della muscolatura. Può essere utile mostrare anche foto o video dei sintomi che abbiamo riscontrato, come crisi convulsive, movimenti insoliti ripetuti o smorfie.

Spesso sono necessari esami di approfondimento come analisi del sangue e, soprattutto, il supporto della diagnostica per immagini.

Summary
Neurologia veterinaria
Article Name
Neurologia veterinaria
Description
La neurologia veterinaria si occupa delle malattie del sistema nervoso. Scopri quali sono i sintomi più comuni e le terapie delle malattie neurologiche nel cane, nel gatto e in altri animali.
Author
Publisher Name
Clinica Veterinaria Borgarello
Publisher Logo

Richiedi il tuo appuntamento*

Per urgenze chiamaci subito al 337 200 200

* Utilizza questo modulo solo per richiedere un appuntamento. Per altre informazioni contatta le nostre sedi. Grazie per la tua collaborazione.