Oncologia veterinaria

L’oncologia veterinaria si occupa di diagnosticare e curare le malattie oncologiche, cioè caratterizzate dall’insorgenza di un tumore, o neoplasia. Il tumore è una proliferazione incontrollata di cellule, che crea delle “masse” cellulari anche molto grandi.

I tumori possono essere di tipo benigno o maligno, e questi ultimi prendono anche il nome di “cancro”. I tumori benigni, anche se di dimensioni considerevoli, non danneggiano i tessuti vicini; invece, i tumori maligni attaccano e danneggiano tessuti e organi circostanti e possono dare luogo a metastasi, cioè a una migrazione di cellule tumorali in una zona diversa da quella della neoplasia iniziale.

Principali malattie oncologiche nel cane e nel gatto

Il cane e il gatto possono sviluppare tumori a carico di diversi organi o tessuti. Tra i più diffusi:

  • Il linfoma, che colpisce il sistema linfatico e i linfonodi.
  • I tumori alle ossa, come l’osteosarcoma.
  • I tumori della pelle, ad esempio il melanoma.
  • I tumori del cavo orale.
  • La leucemia, che colpisce le cellule del sangue.
  • I tumori al cuore, come l’emangiosarcoma.
  • I tumori dell’apparato riproduttivo, in particolare il tumore testicolare nei maschi e il tumore mammario nelle femmine.

Sintomi più comuni delle malattie oncologiche veterinarie

Non è facile cogliere precocemente i segni dell’insorgenza di una neoplasia nel nostro Pet. Spesso i tumori provocano sintomi “aspecifici”, che cioè possono essere ricondotti a una serie di malattie differenti. È sempre utile tenere d’occhio sintomi come:

  • il dimagrimento o il disinteresse verso il cibo;
  • sanguinamento o emorragie;
  • difficoltà respiratorie;
  • affaticamento e refrattarietà all’esercizio fisico;
  • masse sottocutanee, che possiamo avvertire accarezzando o coccolando il nostro Pet.

Se avvertiamo uno o più sintomi e variazioni inspiegabili nel comportamento del nostro cane o del nostro gatto prenotiamo una vista col nostro veterinario di fiducia: in caso di tumore una diagnosi precoce può offrire maggiori possibilità terapeutiche e una prognosi più favorevole.

Diagnosi di malattia oncologica nel cane e nel gatto

Per effettuare con certezza una diagnosi di tumore per il nostro Pet sono necessari diversi esami clinici e accertamenti.

Il primo passo è sicuramente l’anamnesi, in cui vengono reperite informazioni importanti come età e razza del paziente, che possono indicare la predisposizione a particolari neoplasie.

Segue una visita generale, in cui ogni aspetto visibile del nostro animale sarà analizzato con cura, prestando particolare attenzione ai linfonodi.

Strumenti diagnostici per le malattie oncologiche di cane e gatto

A seconda di dove si indirizza l’ipotesi diagnostica è possibile ricorrere a diversi esami aggiuntivi:

  • le radiografie sono utilizzate per individuare alcuni tipi di tumore, per esempio quello a carico delle ossa, o rilevare presenza di metastasi;
  • l’ecografia è il metodo migliore per individuare formazioni tumorali nella zona addominale;
  • nelle diagnosi più complesse si rivela estremamente utile il ricorso a risonanza e TAC.

Esami diagnostici per le malattie oncologiche di cane e gatto

Per diagnosticare con sicurezza la presenza di un tumore è determinate il ricorso ad alcuni esami di laboratorio.

L’esame citologico si effettua prelevando un piccolo campione di cellule tumorali e osservandolo al microscopio: con questa tecnica è possibile stabilire se si è in presenza di una formazione benigna o maligna e, in questo caso, a quale categoria appartiene. I tumori infatti possono essere classificati a seconda del tipo di cellula da cui hanno avuto origine:

  • tumori epiteliali, originati dalle cellule della pelle;
  • tumori mesenchimali, originati da quelle cellule che formano, per esempio, ossa, muscoli e sangue;
  • tumori “a cellule rotonde”, il cui nome deriva dalla caratteristica forma delle cellule che li originano;
  • tumori “a nuclei nudi”, in cui le cellule sono caratterizzate dall’assenza di citoplasma, la componente liquida della cellula che ospita i componenti chimici, come minerali, zuccheri e proteine.

L’esame citologico è poco invasivo e di norma ben tollerato dai nostri animali.

Per giungere però alla diagnosi definitiva della tipologia di tumore in corso è necessario procedere alla biopsia. È il prelievo di un campione di tessuto, successivamente analizzato: il comportamento delle cellule all’interno del tessuto prelevato permette di stabilire l’origine del tumore, la sua tipologia e quanto risulta aggressivo. La biopsia è una procedura abbastanza invasiva, praticata sotto anestesia e che necessita di tempi lunghi per l’analisi completa del campione. È però l’esame più importante e determinante dell’iter diagnostico e fornisce informazioni indispensabili per approntare la corretta terapia.

Terapie oncologiche per il cane e il gatto

A seconda del tipo di tumore individuato attraverso gli esami diagnostici, del suo stadio di avanzamento e della eventuale presenza di metastasi, è possibile ricorrere a diversi approcci terapeutici:

  • la chirurgia permette l’asportazione della massa tumorale ed è indicata in caso di tumori non metastatici;
  • la chemioterapia consiste nella somministrazione di particolari composti chimici che hanno la capacità di aggredire le cellule tumorali;
  • la radioterapia utilizza l’esposizione ai raggi X per aggredire le masse neoplastiche;
  • l’immunoterapia prevede la stimolazione del sistema immunitario del nostro Pet perché possa agire contro il tumore;
  • la terapia a bersaglio molecolare prevede l’assunzione di farmaci che “mirano” direttamente a componenti delle cellule tumorali, senza effetti su quelle sane, bloccandone i meccanismi di proliferazione.

Diagnosticare precocemente un tumore migliora le possibilità di cura e di guarigione: prenota una visita col tuo specialista di fiducia.

Summary
Oncologia veterinaria
Article Name
Oncologia veterinaria
Description
L’oncologia veterinaria si occupa di diagnosticare e curare le tumori e neoplasie in cani, gatti e altri animali. Scopri i sintomi e le terapie delle malattie oncologiche veterinarie.
Author
Publisher Name
Clinica Veterinaria Borgarello
Publisher Logo

Richiedi il tuo appuntamento*

Per urgenze chiamaci subito al 337 200 200

* Utilizza questo modulo solo per richiedere un appuntamento. Per altre informazioni contatta le nostre sedi. Grazie per la tua collaborazione.